fbpx

Archiviato perDipinti

Collezione Piccolomini Spannocchi finalmente riunita al Santa Maria della Scala

 Le sale del quarto livello del Santa Maria della Scala, da maggio, ospitano un nuovo allestimento museale dedicato alla Collezione Piccolomini Spannocchi finalmente riunita, una delle collezioni più interessanti e si presenta come una delle più affascinanti e forse meno conosciute raccolte di opere d’arte della città di Siena. La sua storia si snoda dal…

D’odio e d’amore Giorgio Vasari e gli artisti a Bologna con “il capo pieno di superbia e di fumo” in mostra al GDS degli Uffizi

«Né è maraviglia che quella d’Amico fusse più pratica che altro, perché si dice che, come persona astratta che egli era e fuor di squadra dall’altre, andò per tutta Italia disegnando e ritraendo ogni cosa di pittura e di rilievo, e così le buone come le cattive… le quali fatiche furono cagione che egli fece…

In onore di Tintoretto a cinquecento anni dalla nascita una grande mostra a Palazzo Ducale a Venezia

Tra gli eventi espositivi di maggior richiamo di questo autunno che sta per cominciare è senza dubbio da ricordare la mostra dedicata al pittore veneziano Jacopo Tintoretto (1519-1594)  a cinquecento anni dalla nascita che fino al 6 gennaio sarà aperta al pubblico a Venezia a Palazzo Ducale. La Fondazione Musei Civici di Venezia e la…

La pittura colta di Pang Maokun in mostra a Palazzo Medici Riccardi, in Italia per la prima volta

Indossa un chiodo di pelle nero e fa l’occhiolino la sedicenne Cecilia Gallerani nell’incursione pittorica che Pang Maokun, uno degli artisti più noti dell’arte contemporanea cinese, fa della celebre “Dama con l’ermellino” di Leonardo da Vinci dipinta alla corte dell’amante di lei, Ludovico il Moro e quadro  emblematico nella ritrattistica leonardiana,  scelto per rappresentare al…

A Palazzo Pitti gli “Incontri miracolosi : Pontormo dal disegno alla pittura”

E’ la prima volta che la Visitazione, uno dei maggiori capolavori del Pontormo conservato nella pieve dei Santi Michele Arcangelo e Francesco a Carmignano e recentemente restaurato prima di essere esposto a Palazzo Strozzi per la mostra sul Cinquecento a Firenze, viene esposto accanto all’unico disegno preparatorio esistente. Il magnifico Modello , un disegno in…

Al Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, Omaggio a Elisabetta Sirani che dipinse e disegnò “da gran maestro”

“Era tale la velocità e franchezza del suo pennello ch’ella sembrava più leggiadramente scherzare che dipingere”. Il bolognese Carlo Cesare Malvasia che alla sua prematura morte a soli 27 anni la loderà per la “leggiadria senza stento e la grazia senza affettazione” dirà di lei “Io posso ben dire per verità, essermi trovato presente più…

Dipingere e disegnare “da gran maestro”, la mostra omaggio a Elisabetta Sirani dedicata a Davide Astori

Alla sua morte prematura, avvenuta a Bologna  nel 1665 all’età di  soli ventisette anni veniva lodata per la “leggiadria senza stento, e la grazia senza affettazione” delle sue creazioni. Celebre per la straordinaria produttività e la grande velocità esecutiva che la portava a cimentarsi nelle varie tecniche, dal dipinto al disegno fino  all’incisione e non…

In onore del Cardinal Leopoldo, Principe dei collezionisti una mostra al Tesoro del Granduca

Figura di spicco nel panorama collezionistico europeo per la varietà degli interessi e la vastità delle opere raccolte, al quale si deve infatti  il primo nucleo della raccolta degli autoritratti della Galleria degli Uffizi e quella  dei disegni che dette il via alla grande collezione del Gabinetto disegni e stampe degli Uffizi,  è a lui  dedicata…

Luigi Pirandello, per i 150 anni dalla nascita dal 23 novembre la mostra “Il caso Pirandello”

  Sarà inaugurata giovedì 23 novembre nella duplice sede del Teatro di Villa Torlonia e della Casa Museo di Pirandello in Via Bosio la mostra dal titolo “Il Caso Pirandello” a cura di Paolo Petroni Claudio Strinati e in occasione dell’anniversario dei 150 anni dalla nascita del Premio Nobel Luigi Pirandello,  uno degli artisti italiani…

IL Cinquecento a Firenze. Da Michelangelo a Vasari, a settembre a Palazzo Strozzi

Grande attesa per la grande mostra che si aprirà a Palazzo Strozzi il 21 settembre dal titolo “Il Cinquecento a Firenze. Da Michelangelo a Vasari” destinata ad essere l’evento clou della stagione autunnale espositiva dell’istituzione fiorentina. Curata da Carlo Falciani e da Antonio Natali metterà in mostra più di settanta opere, tra dipinti e sculture, ...
1 2