fbpx

Un itinerario per i 150 anni di Roma Capitale (1871-2021) – Porta Pia

1871-2021, quest’anno si festeggiano i 150 anni di Roma Capitale, un anniversario che abbiamo voluto onorare con la realizzazione di una stilografica da collezione esclusiva, uno special project Pineider 1774 per Firenze 1903, un gioiello per la scrittura che esalta materiali antichi come il bronzo e innovativi come l’ultra resina resistente agli urti per fonderli…

Una mostra al Museo di Roma celebra “Roma. Nascita di una capitale 1870-1915”

Il Museo di Roma ospita, fino al 26 settembre la mostra “Roma. Nascita di una capitale 1870-1915” che  rientra nell’ambito delle iniziative che celebrano i centocinquanta anni dalla proclamazione di Roma Capitale organizzate dalla Sovrintendenza Capitolina. L’esposizione, a cura di Federica Pirani, Gloria Raimondi e Flavia Pesci, con la consulenza scientifica del Prof. Vittorio Vidotto…

Risplende il Battistero, dopo il restauro di quattro pareti interne la riapertura al pubblico

Da una decina di giorni  il Battistero di Firenze è stato riaperto al pubblico e per la prima volta è possibile vedere restaurate quattro delle otto pareti interne in marmo bianco e verde di Prato con i mosaici raffiguranti profeti, santi vescovi e cherubini, realizzati fra il primo e il secondo decennio del Trecento. Addossato…

A Busseto ” Verdi l’italiano 2021″, un ricco programma di eventi fino a ottobre

“Io non sono che un contadino tagliato alla buona” e altre frasi ironicamente insincere, diceva spesso Verdi: certamente un vezzo per alimentare la suggestione di un mito già formatosi lui vivente e che è possibile, forse giusto, rievocare. A Busseto e nei luoghi della sua formazione umana e della sua piena maturità artistica e creativa,…

Anticipazioni.  “Michelangelo: l’effigie in bronzo di Daniele da Volterra” una mostra a dicembre alla Galleria dell’Accademia

La Galleria dell’Accademia di Firenze inaugura, lunedì 13 dicembre 2021, “Michelangelo: l’effigie in bronzo di Daniele da Volterra”, una mostra a cura di Cecilie Hollberg, realizzata con la sponsorizzazione di Intesa Sanpaolo Innovation Center e Gallerie d’Italia – i musei di Intesa Sanpaolo.  Per la prima volta saranno esposti in un’unica sede tutti gli esemplari antichi dei busti in…

Da domani riaprono le sale del primo piano della Galleria dell’Accademia di Firenze

La Galleria dell’Accademia di Firenze giovedì 1 luglio 2021 riapre al pubblico le sale al primo piano con un nuovissimo impianto di climatizzazione. Si riannette, dunque, al percorso espositivo una parte molto importante delle collezioni del museo. In questa sezione, i visitatori potranno ammirare il Tardogotico fiorentino con maestri quali: Giovanni del Biondo, di cui è esposto…

“Botticelli. Il suo tempo. E il nostro tempo” in mostra al Mart di Rovereto

Sandro Botticelli è stato protagonista del tempo che ha vissuto, quale miglior interprete dei cambiamenti sociali, politici e culturali della seconda metà del Quattrocento nella Firenze di Lorenzo il Magnifico di cui era tra gli artisti prediletti; ma la sua capacità di contaminazione è arrivata  fino ai nostri giorni,  diventando per gli artisti il punto…

Giubileo di San Domenico, in onore del padre dei predicatori anche un Cammino

Le celebrazioni giubilari hanno preso il via  il 6 gennaio di quest’anno a Bologna la città che custodisce le spoglie di San Domenico di cui quest’anno si celebrano gli ottocento anni dalla morte avvenuta a Bologna il 6 agosto del 1221, nel convento annesso alla Basilica. Giubileo per il fondatore dell’Ordine dei predicatori  che vedrà…

Michelangelo Buonarroti il Giovane ” Il culto della memoria” a Casa Buonarroti

Michelangelo Buonarroti il Giovane (Firenze 1568 – 1647) Il culto della memoria è la mostra  a cura di Alessandro Cecchi, Elena Lombardi e Riccardo Spinelli che si terrà a  Casa Buonarroti dal  15 giugno  al 30 agosto. Nato a Firenze da Leonardo di Buonarroto, nipote di Michelangelo, nel 1568, quattro anni dopo la morte del prozio,…

A Firenze, sulle orme di Dante Alighieri nell’anniversario dei 700 anni dalla morte

“Palazzo Vecchio è il simbolo più antico di Firenze e, all’epoca di Dante, era il cuore della città (…). Per svariati motivi, conservando qui la sua maschera mortuaria abbiamo l’impressione che a Dante sia stato finalmente concesso di tornare a casa“. Le parole di Dan Brown nel suo libro Inferno hanno senza dubbio reso ancor…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: