Home / Archive by Category "Senza categoria"

Archivi

Firenze. Da oggi riaprono al pubblico il Museo Archeologico Nazionale e Villa Corsini a Castello

Nuovi prestigiosi luoghi, tra i più importanti d’Italia, si aggiungono al piano di riapertura graduale dei 49 musei e luoghi della cultura della Direzione regionale musei della Toscana, che procede nel rispetto di tutte le norme di sicurezza previste per  i visitatori, il personale, gli ambienti e le opere, in linea con le indicazioni del…

Agli Uffizi facebook parla latino in onore delle Giornate dell’Archeologia

Iniziativa speciale del museo per le Giornate dell’Archeologia: i video saranno dedicati al busto dell’imperatore Traiano, al celebre gruppo scultoreo del Laocoonte di Baccio Bandinelli, alla Calunnia di Sandro Botticelli Il busto dell’imperatore Traiano, che accoglie i visitatori nel primo corridoio degli Uffizi; il celebre gruppo scultoreo del Laocoonte, realizzato da Baccio Bandinelli dopo la…

Giovanna Garzoni, a Palazzo Pitti l’arte universale della pittrice barocca

Giovanna Garzoni

Fiori, piante e conchiglie esotiche, strani insetti, animali dall’espressività quasi umana: le forme e la poesia della natura sono protagoniste della mostra “La grandezza dell’universo nell’arte di Giovanna Garzoni” accolta negli spazi dell’Andito degli Angiolini  fino  al 28 giugno. Con questa grande rassegna – per proporzioni, la prima monografica dedicata alla pittrice barocca di origini…

Ipervisioni, la nuova mostra virtuale è dedicata ai “Gioielli agli Uffizi: un itinerario tra i misteri delle gemme dipinte”.

Se si pensa agli Uffizi, viene subito in mente lo scenografico edificio vasariano contenitore di dipinti famosi e sculture antiche: non si immagina certo di trovare al suo interno anche bellissimi gioielli. Ma quelli, opera del pennello, che si possono ammirare nei dipinti della Galleria, (gli oggetti preziosi di vere gemme e metalli sono custoditi…

Carlo Pineider dona alla Galleria degli Uffizi 107 opere tra disegni e rare acqueforti

Donato al Gabinetto dei Disegni e delle Stampe degli Uffizi un inestimabile insieme di disegni antichi e acqueforti, riunito con passione nell’arco di 40 anni da Carlo Pineider, collezionista ed erede della famiglia che lanciò lo storico marchio fiorentino di articoli di lusso di cancelleria e pelletteria. La collezione  è composta da 82 disegni databili…

 Roma celebra il “divino” Raffaello con una grande mostra alle Scuderie del Quirinale, fino al 2 giugno

A cinquecento anni dalla morte di Raffaello Sanzio, l’Italia rende omaggio al sommo artista del Rinascimento con una grande mostra alle Scuderie del Quirinale che  inaugurata ieri alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e delle alte cariche istituzionali  aprirà domani al pubblico . Raffaello morì a Roma ed è a Roma che deve la…

Tutti “I colori di Arlecchino” di Giovanni Domenico Ferretti alla Fondazione CR Firenze

E’ la maschera più famosa della Commedia dell’Arte la protagonista dell’esposizione ‘I colori di Arlecchino. La Commedia dell’Arte nelle opere di Giovanni Domenico Ferretti’, aperta fino al 31 maggio presso lo Spazio Mostre della Fondazione CR Firenze (ingresso gratuito; aperta tutti i giorni – ad esclusione di 12 e 13 aprile, 1° maggio – orario:…

L’atelier di Leonardo e il “Salvator Mundi” in mostra al Castello Sforzesco

Dallo scorso 16 maggio, più di 300mila visitatori hanno già preso parte alle iniziative legate al programma “Leonardo mai visto” al Castello Sforzesco di Milano, che oggi ci riserva una nuova scoperta. Il pubblico è rimasto incantato dalla straordinaria riapertura della Sala delle Asse di Leonardo da Vinci, spiegata grazie all’installazione multimediale “Sotto l’ombra del…

25 gennaio 1820 nasce il Gabinetto Scientifico Letterario Vieusseux, il programma per i duecento anni di vita

Compie duecento anni il luogo dove Giacomo Leopardi e Alessandro Manzoni si sono incontrati: il Gabinetto Scientifico Letterario Vieusseux. È nata infatti il 25 gennaio del 1820, in Palazzo Buondelmonti a Firenze, l’istituzione che ha cambiato il passo della cultura italiana ed europea, formando generazioni di lettori e attirando letterati da tutto il mondo, da…

Dopo il restauro la Pala di San Marco torna al Museo Beato Angelico per i suoi 150 anni

La Pala di San Marco  fu  eseguita tra il 1438 e il 1443 per l’altare maggiore della chiesa di San Marco. Nel 1438 Cosimo e Lorenzo de’ Medici ottennero il patronato della cappella maggiore della chiesa, che decisero di rinnovare affidandosi all’opera di Michelozzo. Commissionarono poi a Fra’ Angelico da Fiesole, per il nuovo altar maggiore – dedicato al santo…

1 2 3 11