Archiviato perArte

Grande successo per la mostra “Il Cinquecento a Firenze” a Palazzo Strozzi

Tra qualche giorno, il 21 gennaio, chiuderà i battenti la mostra “Il Cinquecento a Firenze” a Palazzo Strozzi, migliaia i visitatori che hanno potuto ammirare le opere dell’arte fiorentina del XVI secolo tra “maniera moderna” e controriforma per quella che dai giornali di settore è stata definita come una delle mostre più belle del 2017…

Milano e le grandi mostre, ecco cosa vedremo nel 2018, Dürer, Kalho, Boldini, Klee, Picasso, Carrà

Considerato il protagonista assoluto del Rinascimento tedesco ed europeo all’epoca della sua alta espressione, Albrecht Dürer, a lui  sarà dedicata  una mostra a Palazzo Reale a Milano dal 21 febbraio fino al 24 giugno del 2018. La sua carriera sarà  destinata a  segnare un momento di grande effervescenza in termini socio-economici, artistici, culturali ed intellettuali nel…

Benvenuto Cellini, la poesia nel marmo per l’opera dedicata a “Apollo e Giacinto”

Il 3 novembre del 1500 nasceva a Firenze Benvenuto Cellini, scultore, orafo, scrittore, artista italiano tra i più importanti del manierismo, dal carattere sanguigno e facile all’ira,  una vita assai tormentata la sua, un aspetto questo  che lo avvicina  molto a quella del Caravaggio, vissuto un secolo più tardi. Di lui abbiamo un ritratto vivido…

Umberto Boccioni, una stilografica gioiello in Nero di Marte per il genio del Novecento

Tiratura limitata a soli cento esemplari per “1916” la stilografica da collezione dedicata  a Umberto Boccioni in occasione dell’anniversario dei cento anni dalla morte. Dopo gli omaggi a Gabriele d’Annunzio, Eleonora Duse e Luigi Pirandello, un altro personaggio che ha segnato la cultura del Novecento italiano viene celebrato con una stilografica di fattura artigianale prodotta...

Prosegue il viaggio nei comuni del Mugello “Sotto il cielo di Giotto” fino al 7 gennaio

Ancora per alcuni mesi, fino al 7 gennaio del 2018 sarà possibile visitare i luoghi storici e i musei coinvolti nell’iniziativa Nel Mugello “Sotto il cielo di Giotto” promossa dall’Assessorato al Turismo dell’Unione dei Comuni del Mugello e dal Comune di Vicchio con il supporto scientifico dell’associazione STARE e in collaborazione con il Ministero dei...

Novecento, l’arte futurista di Umberto Boccioni racchiusa in un orologio da polso

Elegante, sportivo, fashion, casual, sono infinite oggi le possibilità per chi si avvicina al mondo dell’orologeria di pregio, tante le suggestioni che ci arrivano e che sono in grado di attirare la nostra attenzione, ma chi è alla ricerca di uno strumento per la misurazione del tempo davvero unico non potrà fare a meno di…

Novecento, il sogno futurista in un orologio da polso limited edition

Firenze 1903 firma il tempo e lo fa con un orologio Swiss Made in limited edition dalle caratteristiche artistiche e tecniche straordinarie  che va ad arricchire la collezione Novecento - “1916 Umberto Boccioni”. E’ infatti al genio artistico di Umberto Boccioni che è dedicato l’orologio da polso “Novecento” che ha il quadrante decorato a mano...

Novecento, l’orologio di Firenze 1903 con la miniatura d’apres Umberto Boccioni

Per miniatura in genere si intende sia la tecnica che consiste nel dipingere in piccole proporzioni che il risultato di questo lavoro artistico che consiste nella realizzazione di un dipinto di piccolo formato. Un’accezione questa che ci apre anche a considerare il mondo del collezionismo, in particolare quello dedicato alle opere in miniatura. Tra la...

Ex Libris, il nobile simbolo dell’amor di libro, una passione senza tempo

E’ una passione trasversale che coinvolge artisti, bibliofili e semplici collezionisti, in ogni paese ci sono associazioni e momenti di incontro e scambio culturale, mostre e concorsi, in Italia esiste anche l’associazione di riferimento. Parliamo degli “Ex Libris” la locuzione latina che precede l’indicazione del possessore di un volume, sia che si tratti di una...

Nel nome di Giotto, la casa, il colle di Vespignano e molto altro racchiusi in un libro

Per la copertina hanno scelto l’immagine della “Cacciata dei diavoli da Arezzo” dagli affreschi della Basilica di San Francesco ad Assisi, una delle più amate e di immediata riconoscibilità e in grado di esprimere al meglio la rinnovata spazialità dei volumi nella raffigurazione della realtà introdotta da Giotto, pittore della realtà e iniziatore della moderna...
1 2 3