Home / Archive by Category "Collezione"

Archivi

Agli Uffizi le Madonne di Masolino, Masaccio e Beato Angelico dialogano nella Sala 7

Nei giorni scorsi sono state risistemate le opere nella sala 7, in cui per alcuni anni sono state esposte le opere di Gentile da Fabriano. La nuova disposizione torna a raccontare gli albori del primo Rinascimento fiorentino, come è stato dall’immediato dopoguerra in poi, per alcuni decenni. Ora si offre sulla stessa parete un interessante…

In visita all’acropoli di Cosa al tramonto, l’antica città romana sull’Argentario

Il Museo Archeologico Nazionale e Antica Città di Cosa, Via delle Ginestre località Ansedonia nel Comune di Orbetello (Gr), organizza per domani giovedì 9 agosto dalle 17.30 una presentazione dell’area archeologica dal titolo “Cosa al tramonto” in collaborazione con l’Associazione Ansedonia. Il programma prevede il ritrovo dei partecipanti davanti alla Porta Fiorentina, all’ingresso dell’area archeologica,…

Orozco Rivera Siqueiros, Los tres grandes in mostra a Palazzo Ducale

Fino al 9 settembre Palazzo Ducale a Genova ospita la mostra “México, La pittura dei grandi muralisti e gli scatti di vita di Diego Rivera e Frida Kahlo” un’esposizione che nasce dall’intento di realizzare un progetto artistico rimasto incompiuto. Il 13 settembre del 1973 a Santiago del Cile doveva essere infatti inaugurata la mostra: “Orozco…

Torna agli Uffizi nella Sala 91 “Il sacrificio di Isacco” di Caravaggio

Dopo dieci mesi di assenza per il prestito concesso in occasione di due importanti mostre, a Milano e a Forlì, il gesto dell’angelo che ferma all’ultimo, drammatico, momento il braccio di Abramo deciso a ubbidire al volere del Signore ed a uccidere il figlio Isacco, descritto con incalzante realismo da Caravaggio, è tornato oggi agli…

Montepulciano e Roma, il paesaggio dal Grand Tour alla metà del XX secolo in mostra

Due città a confronto, nell’immagine che di esse hanno trasmesso protagonisti e comprimari del Grand Tour. Le città sono quella di Montepulciano, dove è proposta la mostra, l’altra la meta privilegiata dei viaggiatori europei, ovvero Roma. L’ambito temporale indagato è prevalentemente quello dell’Ottocento, dai suoi albori, sino al suo trasbordare nel secolo successivo. L’ultimo, grande periodo…

Gli Uffizi oggi nel “Grand Tourismo” di Giacomo Zaganelli, la nuova identità del turismo contemporaneo

Nella Sala 56, al primo piano della Galleria degli Uffizi, che fino a poco tempo fa ospitava i marmi ellenistici da oggi apre al pubblico la mostra Grand Tourismo dell’artista fiorentino Giacomo Zaganelli, un progetto messo a punto in collaborazione con le Gallerie degli Uffizi dedicato all’identità del turismo contemporaneo e alla consuetudine di filtrare…

Palazzo Ducale di Urbino, scrigno di tesori rinascimentali e Galleria Nazionale delle Marche

Il Palazzo Ducale fu eretto per volontà di Federico da Montefeltro, Signore di Urbino dal 1444 al 1482, valoroso capitano di ventura e illuminato mecenate fu capace di coniugare l’abilità politica e militare a una raffinata cultura e a una vivace curiosità intellettuale. La sua intelligenza politica e la sua moderazione lo resero principe gradito…

Trieste crocevia dell’arte internazionale, il primo Novecento in mostra al Museo Revoltella

E’ un dialogo tra gli artisti triestini e giuliani e le pregevoli opere di quelli italiani il risultato della mostra allestita al Museo Revoltella, fino al 2 settembre dal titolo “Monaco, Vienna – Trieste – Roma” che è dedicata alll’ influenza di Monaco di Baviera e di Vienna su Trieste, negli anni in cui il…

Le meraviglie ” di carta” in mostra agli Uffizi per la mostra “Islam e Firenze. Arte e collezionismo dai Medici al Novecento”

Alla fine del XVI secolo Gerolamo Vecchietti, persianista e membro del gruppo di ricerca della Stamperia orientale medicea, fondata a Roma nel 1584 dal cardinale Ferdinando de Medici, portò in Italia una copia del poema persiano Abu ‘l-Quasim Firdawsi o meglio conosciuto con il nome di Shahnama ovvero “ Il libro dei re”. Trovata in…

“Stella e Piero” di Vittorio Matteo Corcos nella collezione della Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti

Pittore mondano, prolifico interprete della ricca borghesia di fine Ottocento che immortalò re, regine e dame della nobiltà, Vittorio Matteo Corcos ebbe modo di rappresentare nei suoi dipinti anche scene di vita rurale, come quella, bellissima, descritta in  “Stella e Piero“,  protagonisti del dipinto,  (olio su tela, cm. 112 x 86,5, del 1889) che le Gallerie degli…

1 2 3 16