Archiviato perLacerba

Carlo Carrà, una grande rassegna a Palazzo Reale a ottobre per Novecento italiano

Protagonista dell’arte italiana del Novecento e della pittura moderna europea è a Carlo Carrà (1881-1966) che è dedicata una grande rassegna, la più ampia mai realizzata, che avrà luogo a Milano Palazzo Reale dal 4 ottobre al 3 febbraio 2019, in tutto saranno riunite centotrenta opere provenienti dalle più importanti collezioni italiane e internazionali sia…

“Lacerba 1913”, il Futurismo in una stilografica Limited edition incisa a mano

Fondata da Giovanni Papini e Ardengo Soffici, “Lacerba” è stata una delle più importanti riviste italiane del Novecento, espressione di un’avanguardia filosofica, letteraria e artistica di respiro internazionale. Il titolo fu ideato da Soffici su ispirazione del celebre sonetto trecentesco di Cecco d’Ascoli intitolato L’Acerba, del quale riprese nella testata il verso «Qui non si...

Lacerba, come nacque la rivista grazie al “provvidenziale” tipografo

“Parliamo dunque della rivista. E’ inutile dire che l’idea di questi tipografi mi piace e che sarò con te con tutte le mie forze. Non solo ma divido anche perfettamente la tua idea di farne una rivista piuttosto teorica. – a parlare è Ardengo Soffici in una lettera datata 10 dicembre 1912 a Giovanni Papini...

Sintesi di design e tecnica, la stilografica Boccioni, gioiello artigianale in tiratura limitata

In attesa di comunicarvi, nei prossimi giorni, importanti novità che vedono ampliare il progetto  "1916 Umberto Boccioni" nato per omaggiare il più grande genio artistico italiano del Novecento, vi riproponiamo la stilografica da collezione in tiratura limitata qui ritratta insieme all'immagine del disegno "Dinamica di un ciclista" tratto da Lacerba, la rivista di avanguardia stampata a...

Per San Valentino, una stilografica per Lui e per Lei

Una penna stilografica per San Valentino è sicuramente un regalo in grado di distinguersi e di lasciare con essa il ricordo che colui che la riceverà avrà ogni giorno sempre con sé. Nelle collezioni dedicate a lui è sicuramente più ampia la scelta e vi proponiamo  la stilografica Luigi Pirandello, di cui quest’anno ricorrono 150...

1916 . Una stilografica nata per viaggiare

La stilografica 1916
Più volte ci siamo soffermati sull’aspetto estetico - artistico della stilografica 1916 Umberto Boccioni che ne fa un autentico gioiello da collezione nel campo delle limited edition di fattura artigianale, ma non dobbiamo dimenticare che oltre ad attrarre gli interessi di un collezionismo che si fa sempre più esigente e degli appassionati di fountain pens...

Boccioni alla mostra di Lacerba e le perplessità di Soffici

Umberto Boccioni - Gli addii, Studio per gli Stati d'animo 1911-1912, Londra Estorick Collection

“Quanti secoli di scavo nei meandri della creazione artistica avevano reso possibile quella pittura? – le parole sono di Primo Conti che nonostante la giovane età, appena tredici anni, ci regala una visione puntale dell’ Esposizione di pittura futurista di Lacerba organizzata da Ardengo Soffici con Ferrante Gonnelli in un locale in Via Cavour nei…

Boccioni e la ricerca del ritmo plastico puro

Nel marzo del 1914 la Galleria Gonnelli a Firenze ospita la mostra di Scultura futurista del pittore e scultore futurista Umberto Boccioni che fa seguito a quella di Lacerba sulla Pittura futurista tenutasi dal novembre del 1913 al gennaio 1914. Le mostre fiorentine, nella sede della libreria Gonnelli, hanno all’epoca un grande successo, una gran...

Lacerba, i rivoluzionari caratteri “etruschi” per il frontespizio

“Parliamo dunque della rivista. E’ inutile dire che l’idea di questi tipografi mi piace e che sarò con te con tutte le forze. Non solo ma divido anche perfettamente la tua idea di farne una rivista piuttosto teorica. Vedrai che su ciò saremo perfettamente d’accordo. Ma di tutto ciò bisogna parlare a voce ,anche per...

Cubismo e oltre, Picasso sulle pagine di Lacerba e non solo

Pablo Picasso - Pipa, bicchiere, bottiglia di Vieux Marc e ( Lacerba) 1914 Collezione Peggy Guggenheim, Venezia
“ Parlando di Picasso so di parlare di un maestro non solo dell’avvenire, ma del presente, e se l’Italia dovrà un giorno capire che cosa voglia dire arte, avremo l’onore di essere stati i primi a indicare i buoni creatori moderni” . In queste parole indirizzate da Soffici a Prezzolini nel giugno del 1911 tutto...
1 2 3