Archiviato perGiorgio Vasari

D’odio e d’amore Giorgio Vasari e gli artisti a Bologna con “il capo pieno di superbia e di fumo” in mostra al GDS degli Uffizi

«Né è maraviglia che quella d’Amico fusse più pratica che altro, perché si dice che, come persona astratta che egli era e fuor di squadra dall’altre, andò per tutta Italia disegnando e ritraendo ogni cosa di pittura e di rilievo, e così le buone come le cattive… le quali fatiche furono cagione che egli fece…

Jacopo da Pontormo maestro della ritrattistica cinquecentesca

Jacopo da Pontormo (1494-1557) è riconosciuto fin dal suo tempo come uno dei maggiori pittori attivi a Firenze nella prima metà del Cinquecento. La sua immagine di genio eccentrico, tramandata dalla Vita dell’artista pubblicata da Giorgio Vasari nel 1568, è stata notevolmente ridimensionata e sotto molti aspetti modificata dalla storiografia più recente, ponendo all’ordine del…

Incontri Miracolosi, la Vistazione e il suo Modello e non solo

Si tratta di un autentico “ incontro miracoloso” quello tra la Pala della Visitazione della Chiesa dei santi Michele Arcangelo e Francesco a Carmignano e il suo disegno preparatorio che per la prima volta sono esposti accanto nella Sala delle Nicchie a Palazzo Pitti insieme ad altri capolavori del Pontormo accompagnati dai disegni di studio, L’Alabardiere,…

Raffaello, Rubens e Tiepolo, ventuno disegni in mostra a Firenze al Museo Horne fino al 31 luglio

Da oggi è aperta al pubblico una mostra di  ventuno disegni che appartengono al  prezioso fondo del Museo Horne. Promossa dalla Fondazione Museo Horne con il contributo della Fondazione CR Firenze, l’iniziativa si inserisce nel fortunato progetto ormai decennale di valorizzazione della raffinata e pregiata raccolta grafica, che rispecchia il gusto di un collezionista e di…

Firenze e il “primato” del disegno, il Gabinetto disegni e stampe degli Uffizi per i Disegni più Belli

E’ in terra di Toscana che viene teorizzato il primato del disegno come fondamento di tutte le arti, ne sono prova le numerose dichiarazioni e principi espressi negli scritti d’arte dell’epoca, ad iniziare da Cennino Cennini nel suo Libro dell’arte quando scrive “ El fondamento dell’arte, e di tutti questi lavorii di mano, il principio,…

Firenze, agli Uffizi la più grande collezione di disegni iniziata da Lorenzo il Magnifico

“ Sai che ti avverrà, praticando il disegnare di penna? Che ti farà sperto, pratico e capace di molto disegno entro la testa tua”. E’ Cennino Cennini che nel suo “Libro dell’arte” scritto tra il Trecento e il Quattrocento affermava un concetto già messo in pratica negli ambienti figurativi post giotteschi, l’importanza del disegno alla...

Natura e Antico nel disegno capolavoro del Nudo di schiena di Michelangelo

“…empiè un grandossimo cartone di ignudi, che bagnandosi per lo caldo nel fiume d’Arno, in quello stante si dava a l’arme nel camp, fingendo che gli inimici li assalissero; e mentre che fuor delle acque uscivano per vestirsi i soldati, si vedeva dalle divine mani di Michelangelo che affrettare lo armarsi per per dare aiuto...

Alla Biblioteca Reale di Torino torna in mostra l’ “Autoritratto” di Leonardo

La mostra di Torino anticipa i festeggiamenti del 2019 per i 500 anni dalla morte  del grande genio vinciano    “ Ebbe la faccia con li capelli longi, con le ciglia e con la barba tanto longa che egli pareva la vera nobiltà del studio, quale fu già altre volte il druido Ermete o l’antico Prometeo”....

Nuova luce per il Crocifisso dell’Accademia delle Arti del Disegno

Firenze scrigno di tesori, un patrimonio unico e inestimabile che tutto il mondo ci invidia e che necessita di essere tutelato e valorizzato per permetterne una fruibilità sempre più ampia. Tra le realtà particolarmente attive nel campo del mecenatismo  sul territorio la Fondazione Friends of Florence che in occasione del Salone dell’Arte e del Restauro...
1 2