fbpx
Home / Articles Posted by Firenze 1903

Tutti i post perFirenze 1903

Tre scrittori e la scienza, ciclo di conferenze del Museo Galileo e Gabinetto Vieusseux

Mercoledì 26 gennaio si terrà la prima conferenza del ciclo di incontri sui rapporti tra letteratura e scienza co-organizzato da Museo Galileo e Gabinetto scientifico letterario G.P. Vieusseux nell’ambito della mostra “Dall’Inferno all’Empireo. Il mondo di Dante tra scienza e poesia” (Firenze, Palazzo Pitti, 14 dicembre 2021 – 6 marzo 2022). “L’iniziativa – come ricorda…

Un itinerario per i 150 anni di Roma Capitale ( 1871-2021) Il Palazzo del Quirinale

Il 20 settembre dello scorso anno abbiamo festeggiato  150 anni dalla presa di Porta Pia. 1871-2021,  i 150 anni di Roma Capitale, un anniversario che abbiamo voluto onorare con la realizzazione di una stilografica da collezione esclusiva, uno special project Pineider 1774 per Firenze 1903, un gioiello per la scrittura che esalta materiali antichi come il bronzo e innovativi…

Oro e colore nel cuore dell’Appennino. Allegretto Nuzi e il ‘300 a Fabriano

Fino al 30 gennaio la Pinacoteca Civica  Bruno Molajoli ospita la mostra ” Oro e colore nel cuore dell’Appennino. Allegretto Nuzi e il ‘300 a Fabriano”. Allegretto Nuzi, fabrianese d’origine e toscano di formazione, lavorò stabilmente a Fabriano dal 1347 fino alla morte nel 1373, creando un numero rilevante di opere diverse, dagli altaroli per…

La mirabile visione. Dante e la Commedia nell’immaginario simbolista fino al 9 gennaio

Il Museo del Bargello ospita fino al 9 gennaio la mostra  “La mirabile visione. Dante e la Commedia nell’immaginario simbolista” nell’anno in cui ricorre il settimo centenario dalla morte del poeta. La mostra, a cura di Carlo Sisi e Ilaria Ciseri si propone di indagare la complessa percezione della figura di Dante e della Divina Commedia…

Una mostra al Museo Galileo celebra Dante “scienziato” e poeta a 700 anni dalla morte

Scienza e poesia si fondono nella Divina Commedia di Dante Alighieri. Per la prima volta a “Dante scienziato” viene dedicata una mostra che fa leva sulla dimensione visuale evocata dai versi di Dante. Con il patrocinio e il sostegno del Comitato Nazionale per la celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, la collaborazione…

“Una eredità inaspettata. I frammenti della Commedia nell’Archivio degli Innocenti”

Nove pergamene di versi della Commedia dantesca, pagine manoscritte appartenenti ad un codice trecentesco, conservate nell’Archivio storico dell’Istituto degli Innocenti, esposte in una mostra dedicata. L’Istituto rende omaggio a Dante, nell’anno delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte, presentando al pubblico per la prima volta questi documenti in una esposizione allestita dal 18 novembre al 28 dicembre 2021 nella…

“Ebe-Canova” Il mito greco nel capolavoro restaurato di Antonio Canova

Ebe, simbolo dell’eterna giovinezza, coppiera degli Dei, è risorta dalle ceneri. O più correttamente dai frammenti che, all’indomani del bombardamento alleato su Bassano del 24 aprile 1945, venero raccolti come reliquie. Reliquie di un gesso tra i più belli e affascinanti tra quelli realizzati dal celebre scultore di Possagno. Questi frammenti sono rimasti nei depositi dei…

“Caravaggio e Artemisia: la sfida di Giuditta. Violenza e seduzione nella pittura tra ‘500 e ‘600” da oggi a Palazzo Barberini

Da oggi fino  al 27 marzo 2022 a Palazzo Barberini si terrà la mostra Caravaggio e Artemisia: la sfida di Giuditta. Violenza e seduzione nella pittura tra Cinquecento e Seicento a cura di Maria Cristina Terzaghi. Ospitata nelle nuove sale al pian terreno di Palazzo Barberini, la mostra celebra i cinquant’anni dall’acquisizione da parte dello Stato italiano e i settant’anni dalla…

Per la prima volta “Visti da vicino” Masaccio e Masolino nella Cappella Brancacci

La Cappella Brancacci, il piccolo gioiello contenuto nella chiesa del Carmine che fa parte dei musei civici fiorentini, sarà restaurata ma non chiuderà e il pubblico potrà approfittare dei ponteggi necessari ai lavori per poter ammirare per la prima volta a distanza ravvicinata i capolavori di Masaccio e Masolino e per ‘guardare negli occhi’ i…

 “Dante pop. Un percorso attraverso l’immaginario dantesco” in mostra fino al 24 ottobre

Dante al cinema, nei fumetti, tra gli slogan delle pubblicità e persino nei videogiochi. È un poeta che parla i linguaggi della contemporaneità quello rappresentato nella mostra Dante pop. Un percorso attraverso l’immaginario dantesco e celebrato nel programma di incontri collaterali organizzati dal Comune di Bagno a Ripoli all’Oratorio di Santa Caterina a Ponte a Ema (via del Carota) fino al…

1 2 3 82