Archiviato perFuturismo

Lo Zibaldone di Gino Severini pubblicato nel libro “Paniere di gloria – Lo ‘zibaldone futurista”

Il prezioso ‘zibaldone’ del pittore cortonese Gino Severini (Cortona 1883 – Parigi 1966) viene pubblicato per la prima volta nel volume “Paniere di gloria – Lo ‘zibaldone futurista’ di Gino Severini” a cura di Piero Pacini, appassionato studioso di Gino Severini che ha consentito la realizzazione del progetto sostenuto da Fondazione CR Firenze. Il volume…

Filippo Tommasi Marinetti e Margherita Sarfatti, il Futurismo negli anni del regime in mostra alla Casa d’Arte Futurista Depero

A un mese dall’inaugurazione delle mostre del Mart e del Museo del Novecento di Milano, il grande progetto espositivo dedicato a Margherita Sarfatti si completa con la mostra di approfondimento della Casa d’Arte Futurista Depero. Il Maestro e Margherita a cura di Nicoletta Boschiero, in corso fino al 24 febbraio, fa luce sul rapporto tra…

Firenze e Fiesole, da domani, celebrano l’arte di Primo Conti a trenta anni dalla scomparsa con tre eventi espositivi

Tre mostre, da Firenze a Fiesole, per celebrare il pittore Primo Conti nel trentennale della scomparsa (Firenze 1900-Fiesole 1988). Le esposizioni, a cura di Susanna Ragionieri, sono promosse dalla Fondazione CR Firenze, dalla Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron e dalla Fondazione Primo Conti, con il sostegno del Comune di Fiesole, con il patrocinio del Comune…

Carlo Carrà, una grande rassegna a Palazzo Reale a ottobre per Novecento italiano

Protagonista dell’arte italiana del Novecento e della pittura moderna europea è a Carlo Carrà (1881-1966) che è dedicata una grande rassegna, la più ampia mai realizzata, che avrà luogo a Milano Palazzo Reale dal 4 ottobre al 3 febbraio 2019, in tutto saranno riunite centotrenta opere provenienti dalle più importanti collezioni italiane e internazionali sia…

L’elica e la luce. Le futuriste 1912_1914, l’altra metà del cielo futurista

Se ancora oggi controverso è il ruolo delle donne nel Futurismo, movimento che sin dalla sua fondazione proclamava il disprezzo per la donna “ Noi vogliamo glorificare la guerra – sola igiene del mondo – il militarismo, il patriottismo, il gesto distruttore dei libertari, le belle idee per cui si muore e il disprezzo della…

Boccioni, record mondiale per un dipinto del 1912 battuto da Sotheby’s per 9.070.100 sterline

Ha fatto molto scalpore nei giorni scorsi la cifra record a cui è arrivato un capolavoro del futurismo, un dipinto di Umberto Boccioni del 1912 dal titolo “ Testa + luce + ambiente” che è stato battuto da Sotheby’s a Londra il 28 febbraio in occasione della Impressionist e Modern Art Evening Sale che, da…

Novecento, l’arte di Umberto Boccioni in un’opera d’arte “al polso”

Lo scorrere del tempo oggi è continuamente indicato sui nostri fedeli smartphone che ormai hanno preso il sopravvento nel quotidiano utilizzo, computer o altri device a nostra disposizione ma il fascino di un orologio di alta gamma, artigianale, costruito con un meccanismo fatto per durare e in grado di farci emozionare con il suo design…

I Futuristi e l’incisione Segno dell’Avanguardia in mostra alla Fondazione Ragghianti

Pur non essendo oggetto di in uno dei tanti Manifesti proclamati agli inizi del secolo scorso, i futuristi fecero largo uso della tecnica incisoria in particolare della xilografia e la linoleumgrafia che per la loro immediatezza e l’utilizzo di materiali semplici da incidere esaltavano i principi della modernità resi noti dall’editoriale di Marinetti dal titolo…

Gli Stati d’animo. Arte e psiche tra Previati e Boccioni a Palazzo dei Diamanti

Grande attesa per la mostra “Stati d’animo. Arte e psiche tra Previati e Boccioni” che aprirà i battenti il 3 marzo a Palazzo dei Diamanti a Ferrara e che per la prima volta indaga la poetica degli stati d’animo attraverso i capolavori dell’arte italiana tra fine Ottocento e primi del Novecento tra cui spiccano alcuni…

Per San Valentino : l’arte al polso con l’orologio Novecento

La miniatura è l’arte di dipingere in piccole proporzioni, su scala ridotta, con la stessa esattezza e precisione di un modello iniziale. Una tecnica antica che oggi rivive solo grazie a pochi e appassionati artisti che hanno trovato in questa straordinaria modalità la loro forma di espressione del bello. Un’arte che a Firenze, patria incontrastata…

1 2 3 5