fbpx
Home / Archive by Category "Divina Commedia"

Archivi

“CENTO CANTI PER SIENA” maratona per La Divina Commedia

 I cento canti della Divina Commedia declamati in altrettanti luoghi di Siena da un popolo di cantori di ogni età e professione. Torna anche nel 2022 “100 Canti per Siena”, la maratona dantesca ideata dall’associazione Culter nel 2006 giunta grazie alla collaborazione nata con il Comune alla sua seconda edizione senese. La lettura pubblica e diffusa dei versi dell’Inferno,…

La “decorazione lineare” di Sandro Filipepi detto Botticelli

” Nonostante che da circa un secolo, Sandro Botticelli sia considerato fra i massimi artisti della Rinascenza fiorentina; e che in questo tempo, da critici d’ogni paese, perfino del remoto Giappone, su di lui sia stato scritto tanto, e con tanto entusiasmo: nelle ragioni della sua fama sempre rimane qualche cosa d’incerto e di contraddittorio….

Dedicato ai più piccoli “Open Art” La Pala del trebbio di Sandro Botticelli

Prosegue con un nuovo video dedicato a Sandro Botticelli e alla sua Pala del Trebbio Open Art, il progetto di didattica digitale della Galleria dell’Accademia di Firenze dedicato ai più piccoli, dai sei anni in su, molto apprezzato dal giovane pubblico e già alla sua seconda serie. Il video, sul portale Accademia Online a partire da mercoledì 13 aprile 2022, sarà disponibile…

Il Dantedì al Museo Nazionale del Bargello, alla scoperta del volto del Poeta nell’affresco di Giotto

Per celebrare il sommo poeta, il 25 marzo verrà donata a tutti i visitatori del Bargello  la brochure dell’ultima mostra dantesca del 2021  “La mirabile visione. Dante e la Commedia nell’immaginario simbolista”.  Non solo Donatello al Museo Nazionale del Bargello. A pochi giorni dall’inaugurazione della grande mostra “Donatello, Il Rinascimento”, il Bargello celebra un’altra figura illustre per…

A Palazzo Pitti la mostra dedicata a “Dante scienziato” prorogata fino al 29 maggio

Oltre 73mila visitatori dal 14 dicembre per l’esposizione realizzata dalle Gallerie degli Uffizi e dal Museo Galileo. Manoscritti, disegni, incisioni, mappe di un aldilà immaginato. Strumenti scientifici e video rappresentano la Terra e la struttura cosmologica dell’Universo così come il Sommo Poeta le immaginava per la mostra “Dall’inferno all’empireo. Il mondo di Dante tra scienza…

Al Castello Sforzesco una mostra sulle prime edizioni a stampa della Divina Commedia della raccolta trivulziana

La mostra si prefigge il duplice scopo di proporre al grande pubblico il tema dell’importante collezionismo dantesco sviluppatosi in ambito milanese e insieme di tracciare una breve storia delle prime edizioni a stampa della Commedia grazie al privilegio di poter disporre dell’eccezionale raccolta conservata al Castello Sforzesco – frutto dell’impegno secolare dei dotti collezionisti della…

Tornano alla Galleria dell’Accademia i dipinti di Sandro Botticelli

I dipinti di Botticelli tornano in Galleria per riunirsi con le altre opere nel nuovo allestimento della Sala del Colosso che verrà inaugurata il prossimo 7 febbraio Nei prossimi giorni rientrano dai loro viaggi all’estero due dipinti attribuiti a Sandro Botticelli. Torna in Galleria la Madonna col Bambino Giovanni Battista e due angeli prestata al Tiroler Landesmuseum Ferdinandeum di Innsbruck…

Una mostra al Museo Galileo celebra Dante “scienziato” e poeta a 700 anni dalla morte

Scienza e poesia si fondono nella Divina Commedia di Dante Alighieri. Per la prima volta a “Dante scienziato” viene dedicata una mostra che fa leva sulla dimensione visuale evocata dai versi di Dante. Con il patrocinio e il sostegno del Comitato Nazionale per la celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, la collaborazione…

“Tra Dante e Shakespeare. Il mito di Verona” in mostra i disegni di Botticelli

C’è ancora un mese di tempo per vedere i tre disegni di Sandro Botticelli che fanno parte della mostra “Tra Dante e Shakespeare. Il mito di Verona”, allestita alla Galleria d’Arte Moderna Achille Forti. Grazie infatti all’eccezionale disponibilità del Kupferstichkabinett dei Staatliche Museen di Berlino, proprietaria delle opere, il prestito è stato prorogato fino al termine dell’esposizione. Così i…

Risplende il Battistero, dopo il restauro di quattro pareti interne la riapertura al pubblico

Da una decina di giorni  il Battistero di Firenze è stato riaperto al pubblico e per la prima volta è possibile vedere restaurate quattro delle otto pareti interne in marmo bianco e verde di Prato con i mosaici raffiguranti profeti, santi vescovi e cherubini, realizzati fra il primo e il secondo decennio del Trecento. Addossato…

1 2 3 4