Home / 2016 / Luglio

Archivi perLuglio 2016

Michelangelo e Domenico Ghirlandaio “Costui ne sa più di me”

Particolare degli affreschi della Cappella Maggiore in Santa Maria Novella
“Avvenga che uno de’ giovani che imparava con Domenico, avendo ritratto alcune femmine di penna, vestite dalle cose del Grillandaio, Michelagnolo prese quella carta e con la penna più grossa ridintornò una di quelle femmine di nuovi lineamenti nella maniera che arebbe avuto a stare”. L’episodio narrato dal Vasari nelle sue Vite ci riporta al...

Giotto, una nuova “immagine” per il Christus patiens

Crocifisso - Giotto - Santa Maria Novella, Firenze
E’ poco più che ventenne Giotto quando dipinge per i domenicani di Santa Maria Novella un grandioso Crocifisso destinato a rivoluzionare il corso della pittura. Secondo il recente restauro e le indagini correlate sarebbe infatti stato eseguito tra il 1288 e il 1289, agli inizi della sua carriera e mentre stava lavorando alla Basilica Superiore...

Beato Angelico. Quella pittura divina che guarda al Rinascimento

Oro di Dio - Beato Angelico - Deposizione dalla Croce
E’ un’opera destinata a segnare una svolta nella pittura fiorentina del suo tempo e forse il capolavoro dipinto su tavola dal Beato Angelico. Parliamo della “Deposizione dalla Croce” conservata nel Museo di San Marco e realizzata dall’artista nel 1432 quando gli venne affidata per completare la pala che era stata iniziata da Lorenzo Monaco su...

Michelangelo e “la tragedia della sepoltura”

Schiavo Barbuto - Particolare- Michelangelo
Chiamato da Giulio II, nel marzo del 1505 Michelangelo tornò a Roma per realizzare il mausoleo per il pontefice all’interno della basilica vaticana. Nelle sue intenzioni avrebbe dovuto essere un’opera grandiosa in grado di superare per dimensioni e bellezza ogni altro monumento e Michelangelo progettò a tale scopo una grande struttura a forma rettangolare e...

Boccioni. Una stilografica gioiello sintesi dell’antico sapere artigiano

Particolari della stilografica Boccioni
La stilografica Boccioni è una sintesi di antiche  tecniche artigianali che ne fanno un gioiello unico e prezioso come la riproduzione in scala e  fedele della scultura che è stata utilizzata per la clip.  Tutte le parti metalliche infatti  sono state realizzate a partire da una modellazione originale dagli artisti fiorentini di Stipula e fuse a cera...

Michelangelo. “Souvenir Pietà” di Fabio Viale nella Basilica di San Lorenzo

"Souvenir Pietà" 2006-2016 - Fabio Viale- Poggiali e Forconi
E’ la prima volta che un artista contemporaneo espone le sue opere all’interno della Basilica di San Lorenzo, in uno dei contesti dove troviamo alcune delle più grandi realizzazioni che il Michelangelo Buonarroti ci ha lasciato, come la Biblioteca Laurenziana, la Sagrestia Nuova, le Tombe di Giuliano de’ Medici e di Lorenzo de’ Medici. E’...

Michelangelo. Quel Bacco “all’antica” rifiutato dal cardinal Riario

"Bacco" Michelangelo - Museo Nazionale del Bargello - Firenze
E’ un “Bacco” giovane e sensuale quello scolpito da Michelangelo, ebbro e che a fatica riesce a tenere in alto la coppa della sacra bevanda, mentre alle sue spalle un satiro appoggiato a un tronco assaggia l’uva che tiene nella mano sinistra. Un’opera naturalistica dal modellato fluido in grado di competere con i modelli della...

Boccioni. Una stilografica in suo onore

Particolari della stilografica Boccioni
Tiratura limitata a soli cento esemplari per “1916” la stilografica da collezione che Vallecchi ha voluto dedicare a Umberto Boccioni in occasione dell’anniversario dei cento anni dalla morte che ricorre quest’anno. Dopo gli omaggi a Gabriele d’Annunzio, Eleonora Duse e Luigi Pirandello, un altro personaggio che ha segnato la cultura del Novecento italiano viene celebrato...

A Firenze un David “nero” simbolo del dolore dell’umanità

NOI - Studi d'arte Cave di Michelangelo - Carrara
E’ dipinto di nero il David, copia esatta del capolavoro di Michelangelo conservato alla Galleria dell’Accademia, e giace a terra a contatto diretto con le pietre di Piazza della Repubblica a Firenze, lontano dall’immagine maestosa che ha fatto il giro del mondo, in segno di lutto e di dolore per le tragedie che stanno accadendo...

Boccioni e i dinamismi, manifestazione dinamica della forma

Nella speculazione teorica di Umberto Boccioni a cui Vallecchi, nel centenario dalla morte ha voluto dedicare una stilografica da collezione in limited edition di soli 100 esemplari, non mancherà mai la traduzione pratica dei suoi enunciati, oltre al concetto degli “stati d’animo plastici” troviamo quello delle “linee- forza” ovvero la “manifestazione dinamica della forma, la...
1 2