fbpx

Archiviato perdisegni

A Firenze in attesa del Codice Leicester a 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci

Dopo la mostra “Intorno a Leonardo Disegni italiani del Rinascimento” alla Biblioteca Reale di Torino che ha inaugurato gli eventi in occasione dell’anniversario dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci che cadrà nel 2019, tra le opere in mostra il celebre autoritratto e parte della collezione di disegni acquistati dal re Carlo Alberto,…

In attesa di “LOUVRE. I Disegni più Belli”, in esclusiva “Venere e Psiche” di Raffaello Sanzio per i primi sottoscrittori dell’opera editoriale

Costruita a partire dal 1506 dall’architetto Baldassarre Peruzzi per il ricco banchiere senese Agostino Chigi, Villa Farnesina a Roma, oggi sede dell’Accademia Nazionale dei Lincei, è uno degli edifici più rappresentativi dell’architettura rinascimentale del primo Cinquecento ed è famosa per essere la prima villa nobiliare suburbana. Ad iniziare dal 1511, infatti, non appena la parte…

D’odio e d’amore Giorgio Vasari e gli artisti a Bologna con “il capo pieno di superbia e di fumo” in mostra al GDS degli Uffizi

«Né è maraviglia che quella d’Amico fusse più pratica che altro, perché si dice che, come persona astratta che egli era e fuor di squadra dall’altre, andò per tutta Italia disegnando e ritraendo ogni cosa di pittura e di rilievo, e così le buone come le cattive… le quali fatiche furono cagione che egli fece…

In onore di Tintoretto a cinquecento anni dalla nascita una grande mostra a Palazzo Ducale a Venezia

Tra gli eventi espositivi di maggior richiamo di questo autunno che sta per cominciare è senza dubbio da ricordare la mostra dedicata al pittore veneziano Jacopo Tintoretto (1519-1594)  a cinquecento anni dalla nascita che fino al 6 gennaio sarà aperta al pubblico a Venezia a Palazzo Ducale. La Fondazione Musei Civici di Venezia e la…

43 disegni di Massimiliano Soldani Benzi arricchiscono la collezione del GDSU

La collezione del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe delle Gallerie degli Uffizi si arricchisce di una importante acquisizione: quarantatré fogli, la maggior parte dei quali contraddistinti da raffigurazioni su entrambi i lati, dello scultore Massimiliano Soldani Benzi (Montevarchi 1656 – Galatrona 1740), figura dominante insieme a Giovan Battista Foggini del tardo-barocco fiorentino. Fautore di…

Oltre La Galleria Portatile, il Libro degli Arabeschi di Padre Sebastiano Resta

Di questo libro assemblato da Padre Sebastiano Resta dedicato al disegno ornato e alla decorazione in Italia dalla fine del Quattrocento al Seicento, si erano perse le tracce. Il celebre Libro d’Arabeschi di cui era nota l’esistenza grazie a numerose citazioni di padre Resta, fu ritrovato circa una ventina di anni fa nei ricchi fondi…

La pittura colta di Pang Maokun in mostra a Palazzo Medici Riccardi, in Italia per la prima volta

Indossa un chiodo di pelle nero e fa l’occhiolino la sedicenne Cecilia Gallerani nell’incursione pittorica che Pang Maokun, uno degli artisti più noti dell’arte contemporanea cinese, fa della celebre “Dama con l’ermellino” di Leonardo da Vinci dipinta alla corte dell’amante di lei, Ludovico il Moro e quadro  emblematico nella ritrattistica leonardiana,  scelto per rappresentare al…

Michelangelo, Carrara, Marmo, domani si inaugura il CARMI museo del genio Rinascimentale

E’ la prima volta che un museo viene dedicato al rapporto di un artista con il suo territorio e la materia che lo ha reso celebre, il marmo. Domani a Carrara sarà inaugurato un complesso museale dedicato alla figura di Michelangelo, icona del Rinascimento e punto di riferimento per lo sviluppo della cultura figurativa e…

A Palazzo Pitti gli “Incontri miracolosi : Pontormo dal disegno alla pittura”

E’ la prima volta che la Visitazione, uno dei maggiori capolavori del Pontormo conservato nella pieve dei Santi Michele Arcangelo e Francesco a Carmignano e recentemente restaurato prima di essere esposto a Palazzo Strozzi per la mostra sul Cinquecento a Firenze, viene esposto accanto all’unico disegno preparatorio esistente. Il magnifico Modello , un disegno in…

“Il Ragno” di Leonardo e tante altre fantastiche storie del genio vinciano dedicate a madre Natura

“Trovato il ragno uno grappolo d’uve, il quale per la sua dolcezza era molto visitato da ave e diverse qualità di mosche, li parve aver trovato loco molto comodo al suo inganno. E calatosi giùper lo suo sottile filo, e entrato nella nova abitazione, lì ogni giorno, facendosi alli spiraculi fatti dalli intervalli de’ grani…

1 2 3 4 5 8