Archiviato perSettecento

Firenze. Acquisiti dalle Gallerie degli Uffizi i disegni di Luigi Ademollo per la Cappella Palatina

L’entrata di Cristo in Gerusalemme e La Crocifissione, due disegni di grande formato del pittore lombardo dell’Ottocento Luigi Ademollo, sono stati acquistati dalle Gallerie degli Uffizi. Eseguiti a penna, inchiostro bruno e tempera bianca su carta vergellata e quindi applicata su tela, si presentano in buono stato di conservazione e sono da considerarsi preparatori per…

Mostre. Sebastiano Ricci. Rivali ed Eredi. Opere del Settecento della Fondazione Cariverona a Palazzo Fulcis

Il celeberrimo ciclo di dipinti del Camerino d’Ercole, capolavori tra i più alti di Sebastiano Ricci, viene posto in dialogo con i grandi del Settecento che di Ricci furono veri e propri rivali, o che dalla sua opera furono influenzati. “Sebastiano Ricci. Rivali ed Eredi. Opere del Settecento della Fondazione Cariverona” viene proposta a Belluno,…

La Madonna col Bambino de “il Michelagnolo dei Napoletani” in mostra a S. Croce

Tra le meravigliose sculture lignee provenienti dalla Basilicata e che sono in mostra a Firenze nel Sacrario della Basilica di S. Croce per l’esposizione “Maternità divine”  a cura della Prof.ssa Elisa Acanfora, spicca per la sua particolare bellezza la “Madonna col Bambino” realizzata da Giovanni Marigliano detto Giovanni da Nola ( Nola 1488 – Napoli…

I Disegni più belli dal Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi

Provengono dalle principali collezioni pubbliche di tutto il mondo i disegni stampati in edizione facsimile selezionati per la collezione I Disegni più belli che ha dedicato il suo primo cofanetto  al Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, la più prestigiosa istituzione museale della città di Firenze. Un patrimonio immenso di cultura e di tecnica di...

La Biblioteca Casanatense scrigno di tesori

Biblioteca Casanatense
Nel 1701 si inaugura a Roma una delle  biblioteche più ricche di codici La nascita della Biblioteca Casanatense si deve al grande bibliofilo e collezionista di opere rare, il car­dinale Girolamo Casanate (1620-1700) che  lasciò in eredità un cospicuo patrimonio bibliografico ai domenicani della basilica di Santa Maria sopra Minerva a Roma, ragguardevole non solo...