Archiviato perCalamaio

Montefeltro e l’Oriente islamico Urbino 1430-1550 Il palazzo ducale tra Occidente e Oriente.

Dal 23 giugno al 30 settembre preziosi oggetti e arredi di epoca rinascimentale, con particolare attenzione al mondo orientale, rappresenteranno l’occasione per rivelare i rapporti tra la Corte urbinate e l’Oriente durante la grande stagione del Montefeltro, in una affascinante mostra: “Il Montefeltro e l’Oriente Islamico. Urbino 1430-1550. Il Palazzo Ducale tra Occidente e Oriente”….

Quando si intingeva il pennino nel calamaio

La nascita della penna stilografica, alla fine dell’Ottocento, grazie a Waterman che ne iniziò la produzione a livello industriale rivoluzionò il mondo della scrittura che sino ad allora era fatto di penna, inchiostro e calamaio, una combinazione che solo a nominarla ci parla di secoli di storia e che rimanda indietro nel tempo quasi alla...

Quando a scuola si insegnava la “bella scrittura” ovvero la calligrafia

Nonostante la cultura digitale abbia pervaso le nostre vite, soprattutto per quanto riguarda la scrittura ormai demandata a una tastiera, che sia del computer o di altri terminali ha poco importanza, è sempre più raro impugnare una penna per scambiarsi messaggi, lettere, anche solo per prendere appunti. E se in Germania, nelle scuole elementari, la...