fbpx
Home / Archive by Category "MICHELANGELO"

Archivi

Patti Smith alla Galleria dell’Accademia ‘An Evening Of Poetry And Music’

“Un evento indimenticabile, unico, quello con Patti Smith – afferma Cecilie Hollberg, direttore della Galleria dell’Accademia di Firenze –  che chiude in modo spettacolare la prima parte di David 140. Abbiamo avuto molti ospiti musicisti, storici dell’arte e giornalisti che hanno saputo rendere omaggio, ciascuno con il proprio sapere, alla più celebre delle sculture.”  Patti Smith ha…

Fino al 31 luglio alla Galleria dell’Accademia “Michelangelo: l’effigie in bronzo di Daniele da Volterra”

La mostra Michelangelo: l’effigie in bronzo di Daniele da Volterra, a cura di Cecilie Hollberg, alla Galleria dell’Accademia di Firenze, visto il grande interesse dimostrato dal pubblico, sarà prorogata al 31 luglio 2022. L’esposizione riunisce, per la prima volta, i novi esemplari dei busti in bronzo raffiguranti il volto di Michelangelo, attribuiti a Daniele da Volterra, provenienti da…

Grazie a Friends of Florence restaurati la Madonna della Scala e la Battaglia dei centauri

Si sono da poco conclusi gli interventi di restauro della Madonna della scala e della Battaglia dei centauri, le due opere giovanili che Michelangelo realizzò durante gli anni della formazione al Giardino di San Marco a Firenze. Il progetto approvato dalla Fondazione Casa Buonarroti è stato reso possibile grazie a una donazione della Fondazione Friends of Florence che…

“La cultura unisce il mondo”, anche la Galleria dell’Accademia aderisce alla campagna digitale MIC

Ieri il Ministero della Cultura italiano ha lanciato la campagna digitale “La cultura unisce il mondo” per ricordare che l’Italia ripudia la guerra ed esprime la piena e incondizionata solidarietà all’Ucraina. Con gli hashtag #MuseumsAgainstWar e #CultureUnitesTheWorld, i musei e tutti i luoghi della cultura italiani stanno condividendo sui canali social immagini significative riguardanti il dolore e la sofferenza…

In attesa dello straordinario evento di Firenze che vedrà riunite le tre Pietà di Michelangelo

La prima Pietà scolpita da Michelangelo La prima Pietà di Michelangelo fu realizzata a ridosso del giubileo del 1500, quando il cardinale Jean Bilhères de Lagraulas commissionò al giovane Buonarroti “una Vergine Maria vestita con Cristo morto, nudo in braccio”. Il committente era a Roma dal 1491, come capo di una delegazione inviata da Carlo VIII di Valois…

Anticipazioni. Per la prima volta a Firenze in mostra insieme LE TRE PIETÀ DI MICHELANGELO. Non vi si pensa quanto sangue costa.

In occasione dell’incontro “Mediterraneo frontiera di pace 2022”, che vedrà riunirsi i Vescovi e i Sindaci del Mediterraneo a Firenze e a cui interverrà anche Papa Francesco, si aprirà al pubblico nel Museo dell’Opera del Duomo la mostra: LE TRE PIETÀ DI MICHELANGELO. Non vi si pensa quanto sangue costa. Per la prima volta un’esposizione mette…

Michelangelo. A Roma “La Pietà”, il primo capolavoro in marmo di Carrara

Dopo Venezia Michelangelo si recò a Bologna dove rimase per un anno, dal 1494 al 1495, sotto la protezione di Giovan Francesco Aldrovandi e in questo periodo si dedicò al completamento dell’Arca di San Domenico e scolpì un San Procolo e concluse la statua del San Petronio iniziata da Niccolò dell’Arca. A Bologna lo stile…

“Fece per la chiesa di Santo Spirito della città di Firenze un Crocifisso di legno”

Risalgono al periodo della frequentazione del giardino di San Marco le opere giovanili oggi conservate al Museo di Casa Buonarroti, ovvero la “Madonna della Scala” del 1491 circa e,  di poco successiva, la “Battaglia dei Centauri”, due opere tra loro diverse, l’una  è ispirata dallo stiacciato donatelliano, l’altra è un altorilievo che si rifà alla…

“Costui ne sa più di me”, Michelangelo e gli anni della formazione

Il 6 marzo del 1475 a Caprese, un piccolo paese in Valtiberina, oggi ben conosciuto con il nome di Caprese Michelangelo, nacque il grande Genio di tutti i tempi Michelangelo, da Ludovico di Leonardo Buonarroti Simoni,  al tempo podestà del Castello di Chiusi e Caprese  e Francesca di Neri del Miniato del Sera. Come sottolineato…

“Il corpo e l’anima, da Donatello a Michelangelo” la scultura italiana in mostra al Louvre

Fino al 1 dicembre il Museo del Louvre è stato chiuso al pubblico, una misura che è stata presa anche dal governo italiano per contrastare la diffusione della pandemia da Covid-19, ma solo qualche settimana fa, per la precisione il 22 ottobre, è stata inaugurata una mostra dedicata alla Scultura italiana del Rinascimento da titolo…

1 2