Archiviato perRaffaello

Raphael The Drawings, 120 disegni del genio del Rinascimento italiano

Come Leonardo e Michelangelo anche Raffaello si dedicò assiduamente alla pratica del disegno acquisendo dai primi  alcuni valori che però trasformerà in maniera del tutto autonoma. Ed è proprio l’Ashmolean Museum che possiede la collezione più importante al mondo di disegni di Raffaello, acquistati dalla Oxford University nel 1845 grazie a una sottoscrizione pubblica ,...

Michelangelo & Sebastiano, una grande mostra alla National Gallery

Lamentation over the Dead Christ ('Pietà')
“Destatosi dunque l’animo di Michelagnolo verso Sebastiano, perché molto gli piaceva il colorito e la grazia di lui, lo prese in protezione, pensando che se egli usasse l’aiuto del disegno in Sebastiano, si potrebbe con questo mezzo, senza che egli operasse, battere coloro che avevano sì fatta opinione, et egli sotto ombra di terzo giudicare...

I Disegni più belli dal Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi

Provengono dalle principali collezioni pubbliche di tutto il mondo i disegni stampati in edizione facsimile selezionati per la collezione I Disegni più belli che ha dedicato il suo primo cofanetto  al Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, la più prestigiosa istituzione museale della città di Firenze. Un patrimonio immenso di cultura e di tecnica di...

Il Volto di Cristo nella Trasfigurazione

Il Volto di Cristo nell’interpretazione che Raffaello Sanzio ci offre nella sua Trasfigurazione è senza dubbio uno dei più grandi esempi dell’arte rinascimentale. Lo stesso Vasari nelle sue Vite affermò che “ …questa opera, fra tante quant’egli ne fece, sia la più celebrata, la più bella, la più divina. Avvenga che chi vuol conoscere e...

Solo questa mamma sa chi è il Bambino che stringe fra le braccia

Capolavoro dell’arte rinascimentale, la “Madonna della Seggiola” di Raffaello fu eseguita tra il 1513 e il 1514 con molta probabilità su commissione di Papa Leone X ed inviata a Firenze dove figura nelle collezioni medicee già dalla prima metà del Cinquecento e in seguito negli inventari di Palazzo Pitti dal  1723 e ricordata nella camera...

Raffaello Parmigianino Barocci Metafore dello sguardo tra modello ed eredità artistica

Un confronto fra tre grandi protagonisti dell’arte italiana, una mostra di sguardi che si incrociano è “Raffaello Parmigianino Barocci Metafore dello sguardo” appena inaugurata a Roma ai Musei Capitolini e che rimarrà aperta al pubblico fino al 10 gennaio. Attraverso dipinti, disegni e stampe viene indagato il rapporto che lega Raffaello al Parmigianino e a...
1 2