Home / Creazione / Volti della Vergine

Volti della Vergine

  • Volti della Vergine
  • Volti della Vergine
  • Volti della Vergine
  • Volti della Vergine
  • Volume di 340 pagine formato cm. 34×48.
  • Stampa con speciale retinatura a modulazione di frequenza.
  • Rilegato a mano in finissimo lino naturale.
  • Contenuto in un elegante cofanetto di plexiglas con impressioni in oro.
  • Tiratura limitata a soli 799 esemplari numerati.

Questa opera fu presentata il 04/07/2007 dall’allora presidente Vallecchi, Corona Fernando, al Santo Padre Benedetto XVI.

Volti della Vergine

Centoventidue, sintesi di un numero infinito: tante sono infatti le rappresentazioni che abbiamo scelto per raffigurare l’idea inconfutabile ed immaginifica del volto di donna che si fa volto di Madonna. Tra gli innumerevoli “ritratti” della vergine, in una varietà di generi e tipologie che l’uomo ha ravvisato e onorato per secoli proiettando in ogni donna l’idea della Madre, abbiamo effettuato una selezione ampia e tematicamente ragionata per mostrare, attraverso le opere dei maggiori artisti italiani – ma anche fiamminghi, tedeschi e spagnoli – lo sviluppo dell’immagine mariana nei diversi tempi e nelle differenti culture.

L’accurata scelta, che si deve a Ludovica Sebregondi, ha permesso di individuare questi Volti; in seguito si è provveduto al reperimento delle immagini e quindi ad ottenere i diritti alla pubblicazione da parte di musei e collezioni di tutto il mondo. Le riproduzioni sono spesso grandi come l’opera stessa, consentendo così di cogliere ogni sfumatura dei paesaggi, ogni particolare degli ambienti, ogni espressione dei volti.

All’attenzione per le immagini abbiamo unito l’accuratezza degli scritti rigorosamente scientifici, ma ugualmente di piacevole lettura: a ciascuna tavola è abbinata una dettagliata scheda di Ludovica Sebregondi, alla quale si deve anche l’ampio saggio ragionato, mentre l’intero volume si apre con un testo di Antonio Paolucci, che guida alla lettura di alcune delle più celebri rappresentazioni mariane dei massimi pittori italiani.

Quanto agli autori, Paolucci non ha bisogno di presentazioni poiché già Ministro dei Beni Culturali e Sovrintendente del Polo Museale Fiorentino, nonché curatore di mostre e autore di importanti libri; Ludovica Sebregondi, studiosa di arte sacra docente di Storia dell’Arte alla Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze ed ha al suo attivo numerosi volumi di iconografia e di storia religiosa. La loro penna ha tracciato per noi un fil rouge che segue le immagini dei Volti di Maria nella loro espressione più alta: l’iconografia di una donna in cui etica ed estetica si fondono a tal punto da farsi Madonna.

Richiesta Informazioni

   Voglio essere iscritto alla newsletter sull'editoria di pregio

Gallery
Volti della Vergine
Volti della Vergine
Volti della Vergine

La presentazione video

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *